17 12

Qual è quella giusta per tenere al caldo il tuo amico a quattro zampe durante l’inverno?

Quando si avvicina la stagione invernale, tutti noi ci prepariamo all’arrivo del gelo e della pioggia: c’è chi acquista un nuovo cappotto, chi corre a comprare una stufa per il salotto ma, in tutto questo, non dovremmo mai dimenticare i nostri amici a quattro zampe che abitano in casa.

Anche i cani, specialmente quelli di piccola taglia e con il pelo raso, soffrono infatti il freddo.

Si pensa – in maniera erronea – che gli animali siano preparati a sopportare le temperature più rigide, ma ciò non vale per un cane che, sin dalla nascita, ha vissuto in appartamento o in giardino.

Per evitare che Fido si prenda qualche brutto malanno, pertanto, bisogna correre ai ripari. Come?

Semplice: acquistando una cuccia in legno! Ecco alcuni consigli per scegliere quella giusta.

Le dimensioni giuste per il tuo cane


La cuccia in legno dev’essere proporzionata alla taglia del tuo cane: un pastore tedesco o un dobermann, ad esempio, avranno bisogno di molto più spazio, rispetto ad un piccolo chihuahua!

Pertanto, per essere sicuro di non sbagliare, le dimensioni della tua nuova cuccia in legno dovrebbero essere tali da consentire all’animale di stare comodamente in piedi, disteso e seduto.

Impermeabilizzare la cuccia in legno


Se hai intenzione di posizionare la cuccia in legno all’esterno, ma non disponi di uno spazio al coperto (ad esempio, una tettoia o un gazebo), il materiale dovrà essere impermeabile, per evitare che si danneggi con le intemperie, ma soprattutto per tenere il tuo cucciolo asciutto e al caldo.

Per fortuna, oggi esistono tipi di legno trattati, in grado di resistere all’umidità e al gelo.

Dove installare una cuccia per cani?


Una volta individuato il modello giusto, si pone un’altra domanda: dove conviene installare la cuccia in legno?

Se il tuo giardino presenta una parte riparata (ad esempio, una veranda o una struttura al coperto), la scelta è abbastanza ovvia: in questo modo, infatti, il tuo amico a quattro zampe sarà meno esposto al freddo e alle intemperie, anche nei mesi di particolare gelo.

Tuttavia, se ciò non è possibile, dovrai valutare un ‘piano B’: posizionare la cuccia in legno vicino alla casa o ai piedi di un albero sempreverde, in modo tale che sia più riparata e, quando la colonnina di mercurio sfiora (o supera) lo zero, concedere al cane di passare la notte dentro casa!

A chi rivolgersi per acquistare una cuccia?


Se hai intenzione di regalare una cuccia in legno al tuo animale domestico, rivolgiti a Bettini Tende: potrai scegliere tra vari modelli o, se non trovi un prodotto che risponda alle tue esigenze, commissionare una cuccia totalmente personalizzata, creata su misura per il tuo cane.